Viaggio nel Tempo Etiopia

LOGO_CARTORANGEUn Viaggio alla scoperta dell’Etiopia è una vera e propria esperienza di vita e l’occasione per conoscere la sua storia millenaria ed i suoi splendidi monumenti. Per questo sarete seguiti e assistiti durante tutto il viaggio da un esperto della cultura etiope e da un archeologo, entrambi italiani, oltre che dalle guide in loco parlanti italiano selezionate appositamente.

addisabebaIl nostro Viaggio nel Tempo in Etiopia ha inizio con la visita della città di Addis Abeba: il Museo Nazionale di Addis Abeba (tra i tanti pezzi della propria collezione annovera anche i resti della famosa ‘Lucy – un Australopithecus afarensis ritrovato da Donald Johanson nel 1973 nella regione di Afar in Etiopia), il Museo Etnografico, la collina di Enoto e il Mausoleo di Menelik. La sera avremo la straordinaria occasione di essere ospitati presso la sede della Missione Don Bosco e cenare assieme ai padri Salesiani, i quali ci racconteranno la loro opera in Etiopia.
cascate nilo azzurroSi parte quindi per Bahir Dar, facendo sosta lungo il percorso per conoscere alcuni luoghi di battaglia all’epoca della colonizzazione italiana, dove visiteremo la città e le cascate del Nilo Azzurro: uno spettacolo di grande effetto e suggestione, non solo per la loro impressionante altezza, che varia dai 37 ai 45 metri, ma anche per il cammino con il quale si raggiungono le cascate stesse, totalmente immerso nella natura rigogliosa e incontaminata. Il viaggio prosegue poi sul Lago Tana, il lago più esteso d’Etiopia che ospita sulle sue rive e nelle isole numerosi e antichi monasteri, Azezo, Gondar, Axum, Yeha, la regione del Tigray, famosa per le sue spettacolari chiese monolitiche scavate nella roccia, disseminate fra i monti del massiccio del Gheralta, Mekele, ed infine la splendida Lalibela dichiarata dall’Unesco patrimonio dell’Umanità.

Servizi inclusi:
Voli intercontinentali, trasporti e trasferimenti in Etiopia, 12 pernottamenti in hotel e lodge, trattamento di pensione completa, visite ed escursioni previste da programma, ingressi a musei, chiese e monumenti previste, guide locali parlanti italiano nel corso di tutto l’itinerario, presenza di uno storico per tutto il viaggio, una lezione prima della partenza, assicurazione medico/bagaglio. Numero massimo di partecipanti 12.

E’ possibile organizzare il viaggio su base individuale o con minimo 10 partecipanti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...